AngelodiluceInternet

Corso HTML,avatar,gif,sfondi, ,icone, programmi free ,aforismi,poesie,Karaoke
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Argomenti simili
calendario
Contavisite
Migliori postatori
Angelodiluce
 
Valentina
 
raffaeled3
 
Luca
 
Lady
 
Eleonora
 
Stella
 
leona
 
Lia
 
michela2
 
Chi è in linea
In totale ci sono 4 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 4 Ospiti

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 158 il Lun Dic 10, 2012 9:48 pm
Statistiche
Abbiamo 38 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Cristiano71

I nostri membri hanno inviato un totale di 653 messaggi in 646 argomenti
traduttore
PAGERANK
Page Rank Checker Button
Partner



Condividere | 
 

 10 regolette ANTI SPAM

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Angelodiluce
Admin
avatar

Messaggi : 925
Data d'iscrizione : 19.06.10

MessaggioTitolo: 10 regolette ANTI SPAM   Sab Giu 19, 2010 9:01 am

Limitare la diffusione del proprio indirizzo e-mail sul Web.
Non utilizzare la e-mail per scrivere sui Newsgroup o inserendolo nel proprio sito Internet: coloro che utilizzano lo spam fanno uso di appositi software che scansionano la rete per cercare indirizzi. Per inserire l'indirizzo e-mail nel sito Internet utilizzare Javascript:

sostituire info e nomedominio.com per adattarlo alle proprie esigenze



Codice:
<script language="Javascript">
<!--
var name="info";
var domain="nomedominio.com";
document.write('<a href="mailto:'+name+'@'+domain+'">');
document.write(name+'@'+domain+'</a>');
//-->
</script>



Se possibile utilizzare i filtri per eliminare la posta indesiderata.
Se si utilizza un client sul PC - Outlook Express o Eudora - impostare i filtri in modo da convogliare lo spam verso una cartella apposita o verso il cestino. Nel caso venga consultata la propria casella via web, sceglierne una che abbia funzioni anti spam.

Per monitorare ed eliminare lo spam, utilizzare anti spam software.
In rete è possibile reperire software in grado di controllare la posta indesiderata. Questi programmi generalmente sono shareware o freeware ed il download è gratuito:
Se si riceve una e-mail non richiesta.
Non accettare mai l'invito a rimuovere il proprio nominativo dalla loro lista. Cancellando o, per meglio dire, inoltrando la richiesta di cancellazione lo spammer riceverebbe conferma che l’indirizzo a cui ha inviato la mail sia un indirizzo esistente e valido. La migliore tecnica è quella di non rispondere.

Se utilizzate Outlook o Outlook Express disattivate la visualizzazione dell’anteprima.
Questa tecnica serve ad impedire che una e-mail in HTML contenete del codice sia in grado di inviare il vostro indirizzo e-mail al mittente. Eliminando la visualizzazione in anteprima di Outlook Express si eliminerà ill messaggio senza aprirlo, in modo che allo spammer non venga comunicato che il destinatario ha letto il messaggio. Su Outlook Express per eliminare la modalità di visualizzazione anteprima selezionare “Visualizza” sulla barra in alto, scegliere “Layout” e deselezionare la casella “Visualizza riquadro di anteprima”.

Identificare il mittente attraverso l'header della e-mail pervenuta. Potete ottenere dalla stessa e-mail delle informazioni utili per mezzo dei cosiddetti header, una serie di riferimenti nascosti presenti all'interno di ogni mail. Con questo sistema si potrà rintracciare il mittente dello spam. Un ottimo sito da cui attingere consigli in tal senso è [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Denuciare lo spammer al suo provider.
Una volta identificato lo spammer, si potrà denunciare l’abuso al relativo provider (a colui che gli consente l’accesso ai servizi Internet) in modo da permettergli di prendere i provvedimenti necessari.

Interrompere le cosiddette “Catene di S. Antonio”.
Non lasciarsi coinvolgere e non rispondere a quelle e-mail che contengono frasi tipo "Manda a 10 persone che conosci questa mail…"o "Manda questo messaggio a tutti i tuoi amici…", "... manda questa e-mail a 20 indirizzi e riceverai un premio...". nemmeno se la e-mail contiene storie di casi disperati di gente in fin di vita che desidera “…entrare nel guinnes dei primati per e-mail ricevute prima di morire”:quasi sempre queste storie stucchevoli e piene di dolore sono create al fine di ottenere una risposta ed accrescere il database di indirizzi dello spammatore.

Comunicate gli abusi al Garante della Privacy.
Le leggi italiane in fatto di posta indesiderata sono divenute molto restrittive: lo spam è un abuso e come tale va punito. Esistono in Rete risorse specifiche sull’argomento (ad esempio [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] che saranno in grado di fornire informazioni per colpire gli spammer più agguerriti.

Tenersi aggiornati .
Il Web evolve continuamente, gli spammer sono alla continua ricerca di stratagemmi per portare a compimento ed incrementare questo flagello. E' consigliabile, o forse raccomandabile, tenersi informati sulle ultime novità in fatto di posta indesiderata, riportiamo l'indirizzo di alcuni siti che potranno essere utili:

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Notizie su spam e privacy.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Colpire gli spammer al portafogli.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Coalizione europea contro lo spam.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Associazione libera per la lotta agli abusi in Rete
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://angelodiluceinternet.forum-ativo.com
 
10 regolette ANTI SPAM
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Manovra Anti Presti e Anti Sistri
» Prestigiacomo: "Semplificazione contro burocrazia costosa e inutile all'ambiente"
» Il Lupus eritematoso sistemico (LES) • VULVODINIA.INFO
» Kit Protezione Altoparlanti
» PICCOLI SUGGERIMENTI SU COME COMBATTERE GLI EFFETTI COLLATERALI DELLA CHEMIOTERAPIA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
AngelodiluceInternet :: Difendersi dagli attacchi informatici-
Andare verso: