AngelodiluceInternet

Corso HTML,avatar,gif,sfondi, ,icone, programmi free ,aforismi,poesie,Karaoke
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 
Rechercher Ricerca avanzata
Argomenti simili
calendario
Contavisite
Migliori postatori
Angelodiluce
 
Valentina
 
raffaeled3
 
Luca
 
Lady
 
Eleonora
 
Stella
 
leona
 
Lia
 
michela2
 
Chi è in linea
In totale ci sono 3 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 3 Ospiti

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 158 il Lun Dic 10, 2012 9:48 pm
Statistiche
Abbiamo 38 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Cristiano71

I nostri membri hanno inviato un totale di 653 messaggi in 646 argomenti
traduttore
PAGERANK
Page Rank Checker Button
Partner



Condividere | 
 

  IL SANTUARIO DELLA BEATA VERGINE DELLA BOZZOLA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Angelodiluce
Admin
avatar

Messaggi : 925
Data d'iscrizione : 19.06.10

MessaggioTitolo: IL SANTUARIO DELLA BEATA VERGINE DELLA BOZZOLA    Lun Lug 19, 2010 9:50 pm

Garlasco è una piccola cittadina di circa 10000 abitanti nella Lomellina , in provincia di Pavia.Nel suo territorio , fuori dal centro cittadino , sorge un santuario nella frazione Bozzola .
L'edificazione del santuario della Beata Vergine della Bozzola attorno al quale si sviluppò l'insediamento suburbano che è oggi frazione del comune di Garlasco, si lega ad una miracolosa apparizione della Vergine avvenuta nel 1462. La fanciulla Maria di Garlasco , sordomuta che soleva recarsi alla Bozzola ( che deriva da buslon che significa biancospino ) a pascolare il suo gregge ottenne l’uso della parola per intercessione della Vergine che le chiese di dire ai garlaschini di edificare in quel posto un Santuario. I garlaschesi , sentendo la ragazza parlare le credettero senza esitare e diedero inizio alla costruzione del magnifico santuario.
L'edificio fu eretto, nelle forme attuali, in quattro periodi che si svolsero attraverso i secoli. Il primo oratorio risale al ventennio compreso tra il 1462 ed il 1483 e lega la propria edificazione al prodigio sopra narrato. Nel 1600 viene effettuato un primo ampliamento;nel 1662 si costruisce la torre campanaria ; nel 1720 si inizia la cupola ottagonale e nel 1860 si prolunga la navata e si aprono il braccio destro e sinistro . Nel 1890 inizia la costruzione della facciata su disegno dell’ing. Nava di Milano.
L'affluenza numerosa dei fedeli portò quindi, nel 1600, alla necessità di un ampliamento dell'edificio per accogliere la sempre maggiore folla di pellegrini. Un ulteriore ingrandimento della chiesa si ebbe ancora nel secolo successivo.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://angelodiluceinternet.forum-ativo.com
 
IL SANTUARIO DELLA BEATA VERGINE DELLA BOZZOLA
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» aiuto per dist. misto della condotta e della sfera emotiva
» DISTURBO DELLA CONDOTTA
» cerco vol della 1 e della 2 dei segreti del tempo semplificato
» CERCO per storiografia letteraria DURANTE
» BELTANE: LA FESTA DELLA LUCE E DELLA VITA

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
AngelodiluceInternet :: Storia-
Andare verso: